VIGEVANO RICE  Sapori del riso italiano

toprice2013

 

Vigevano Castello Sforzesco 13,14,14 settembre 2013

Rice – I Sapori del Riso Italiano” torna  il 13, 14 e 15 settembre 2013 nella sua sede storica, Vigevano (PV).

“Rice – I Sapori del Riso Italiano” è un evento dedicato al riso, il cui scopo principale vuole essere quello di identificare, attraverso questo prodotto di eccellenza, non solo il territorio ma anche saperi antichi, tradizioni, tecniche di coltivazione e lavorazione e prodotti strettamente legati alle terre di produzione del riso stesso.

 

Programmi e orari

13 – 14 – 15 settembre 2013 – INGRESSO LIBERO

Inaugurazione venerdì 13 settembre, ore 18.00

ORARI:

venerdì 13 dalle ore 18.00 alle ore 23.00

sabato 14 dalle ore 11.00 alle ore 23.00

domenica 15 dalle ore 11.00 alle ore 22.00

“Rice – I Sapori del Riso Italiano”
2013 – Vigevano, Castello Sforzesco
Quando
Data e orari: Cavallerizza e Strada Sotterranea, Castello Sforzesco, Vigevano (PV)
venerdì 13 settembre 2013 dalle ore 18.00 alle 23.00
sabato 14 settembre 2013 dalle ore 11.00 alle 23.00
domenica 15 settembre 2013 dalle ore 11.00 alle 22.00
Le proposte di Rice 2013
Evento Descrizione
RICE per i più
piccoli
Offerta dedicata ai bimbi con una serie di laboratori didattici gratuiti proposti
dalla Fattoria didattica Piccolo Fiore.
Rice Cooking Show Formula a metà fra il laboratorio classico, il teatro del gusto e la scuola di
cucina con grandissimi nomi della cucina italiana.
I protagonisti coinvolti sono sei grandi chef: tutti grandi interpreti della
cucina del riso che eseguiranno davanti al pubblico dei partecipanti ricette
che rispecchiano la tradizione del proprio territorio, ne spiegheranno i
segreti e la relazione con le peculiarità di ciascuna varietà di riso impiegata.
Si terranno sul Gran Teatro del Riso, all’interno della Cavallerizza
Osteria del riso Lo chef Gianluca Cazzin gestirà i pranzi e le cene presso l’Osteria
proponendo piatti aventi nel riso l’ingrediente principale e utilizzando
prodotti del territorio come la Zucca Bertagnina, la Cipolla di Breme e il
Peperone di Voghera.
Mercato del riso Presenta produttori e piccole realtà commerciali che privilegiano il riso e i
suoi derivati come elemento di qualità per il nutrimento e il benessere. Al
mercato il pubblico può vedere, assaggiare e comprare il meglio del riso
italiano proveniente dalle principali aree risicole italiane.
Premio “Chicco
d’oro” 2013
Premiazione di maestri dell’arte del riso che hanno elevato a capolavori le
proprie invenzioni culinarie. Riceveranno il Chicco d’Oro 2013: Il Luogo di
Aimo e Nadia e i fratelli Costardi.
Gran Teatro del Riso Nella Cavallerizza del Castello di Vigevano, un grande palco sul quale si
susseguiranno interviste a personaggi, frammenti di spettacolo, chiacchiere
culinarie, presentazioni e testimonianze. Il protagonista sarà il riso con tutte
le storie che esso è in grado di raccontare. Vi saranno inoltre momenti di
spettacolo, musica e intrattenimento. Quest’anno anche i Rice Cooking Show
si svolgeranno sul palco del Gran Teatro del Riso. Le immagini e la video
regia quest’anno sono curate da Mietta Corli.

OSTERIA DEL RISO
L’Osteria si trova all’interno della Cavallerizza e verrà gestita da Gianluca Cazzin, chef del ristorante
La Ragnatela di Scaltenigo di Mirano.
Le portate saranno cinque e la proposta è a menù fisso, comprensiva di due antipasti, due assaggi di
risotto, dolce, vini, acqua e coperto. Il costo del menù è di 25 euro. Per i bambini fino ai 10 anni il menù
è disponibile al prezzo speciale di 10 euro. E’ fortemente consigliata la prenotazione. Pranzo: primo
turno ore 12.00, secondo turno ore 13.30. Cena: primo turno ore 19.30, secondo turno ore 21.00.
Le prenotazioni vengono raccolte telefonicamente al numero 349 5095982 (Condotta Slow Food
Vigevano e Lomellina), o via mail all’indirizzo rice@slowfoodlomellina.com, indicando un recapito
telefonico. Il pagamento va effettuato in contanti mezz’ora prima dell’inizio del turno prenotato presso
la cassa dello stand di Slow Food, all’interno della Cavallerizza.
VENERDI’ 13 Settembre – OSTERIA DEL RISO
Ore 19.30
Ore 21.00
Verdure in tempura di riso
Tagliolini di riso con dadolata di verdure, uovo, arachidi e gamberi
Risotto di gamberi su crema di fagioli di Gambolò al rosmarino e cipolla di Breme brasata
Risotto su crema di fagioli di Gambolò, cipolle brasate e croccante di pane al rosmarino
Dolce riso del Moro
Vino in abbinamento: O.P. Bonarda frizzante
SABATO 14 Settembre – OSTERIA DEL RISO
Ore 12.00
Ore 13.30
Verdure in tempura di riso
Insalatina di riso basmati con crudo di verdure frutti di mare e salsa di rombo al curry
Risotto con trippe di maiale e scampetti
Risotto alla parmigiana con crema di peperoni di Voghera e caprino tenero
Gelato di riso alle spezie con croccante al sesamo e salsa nocciola
Vino in abbinamento: O.P. Riesling
Ore 19.30
Ore 21.00
Verdure in tempura di riso
Tortino di riso e funghi su fonduta al taleggio e piccoli canederli affumicati
Risotto di zucca Bertagnina, fegato e prosciutto d’oca affumicato
Risotto di zucca Bertagnina e cipolla di Breme in tempura
Gelato di riso al croccantino con pera al vino rosso e salsa di vin cotto
Vino in abbinamento: O.P. Pinot Rosè frizzante
DOMENICA 15 Settembre – OSTERIA DEL RISO
Ore 12.00
Ore 13.30
Verdure in tempura di riso
Involtino di verza ripieno di riso nero, zucca al forno, ciccioli d’anatra e salsa alla fontina
Risotto con radicchio di Treviso e formaggio blu
Risotto con cipolla di Breme e vino rosso e coda alla vaccinara
Dolce allo yogurt con biscotto di riso soffiato e cacao bianco salsa ai frutti di bosco
Vino in abbinamento: O.P. Bonarda
Ore 19.30
Ore 21.00
Verdure in tempura di riso
Piccoli arancini di riso su misticanza e funghi bianchi crudi
Risotto con carbonara di pesce
Risotto con rape rosse e toma di razza varzese
Gelato di riso al croccantino con pera al vino rosso e salsa di vin cotto
Vino in abbinamento: O.P. Pinot nero vinificato in rosso6
CIBI DI STRADA
Nella corte della Cavallerizza ci sarà un’area dedicata alle “bancarelle” che vendono assaggi gastronomici
d’eccellenza a base di riso. Nello stesso spazio verranno preparati anche gustosissimi risotti della
tradizione italiana.
I visitatori di Rice quest’anno potranno acquistare e degustare:
Arancini napoletani, Gelato di riso, Torte di riso lombarde, Riso indiano (sabato e domenica)
Risi e bisi (domenica), Risotto alla barbabietola rossa con salsa gorgonzola (sabato), Riso alla pilota
mantovano, Riso al salto alla milanese (venerdì), Panissa Vercellese (sabato e domenica), Risotto con
gorgonzola e pere, Risotto con i fagiolini dell’occhio, Risotto con peperone di Voghera, Risotto con
pasta di salame e bonarda, panini con salame di Varzi.
GRAN TEATRO DEL RISO
VENERDI’ 13 SETTEMBRE GRAN TEATRO DEL RISO
ore 18.00 Inaugurazione e rinfresco.
ore 19.30 Osteria del Riso: lo chef Gianluca Cazzin racconta il menù della serata.
ore 20.00 IL RISO NELLA DIETA DEGLI SPORTIVI. Qualche chiacchiera con le ragazze della
Nazionale Italiana di Ginnastica Artistica
ore 20.30 SGUARDI RIFLESSI. Dall’intramontabile Riso Amaro fino alle pianure della Cambogia, un
viaggio insieme al regista Matteo Bellizzi per individuare forme, traiettorie e significati del
cinema in risaia.
ore 21.30 GIGI CIFARELLI TRIO JAZZ (in collaborazione con il Meeting dell’Artista)
SABATO 14 SETTEMBRE GRAN TEATRO DEL RISO
ore 11.00 ALICE CERUTTI giovane imprenditrice agricola produce riso a Crova presso la Cascina
Oschiena, salvaguardando ambiente, paesaggio e habitat naturale delle specie animali e
vegetali autoctone. La pittima reale dal lungo becco abita nelle sue risaie.
ore 11.30 RICE COOKING SHOW: Enrico Gerli
ore 12.15 Osteria del Riso: il menù del pranzo raccontato dallo chef Gianluca Cazzin.
ore 13.15 LA CUCINA DEL RISO. Colloquio con Gilberto Venturini autore della collana “Scuola di
Cucina” ed. Giunti Slow Food.
ore 14.00 IL RANAIO una professione scomparsa. L’ultimo ranaio racconta come si catturavano le
rane e i fiorenti mercati di un tempo. Filmato di Mario Piavoli.
ore 14.30 IL RISOTTO CON LE RANE. La Confraternita del Risotto di Pavia preparerà un assaggio
di risotto con le rane, preparato sapientemente sul palcoscenico di Rice.
ore 15.00 IL BIANCO, IL ROSSO E IL NERO. MASSIMO BILONI ci racconta la ricerca delle nuove
varietà di riso della SA.PI.SE (Sardo piemontese sementi). Il futuro del riso è già
cominciato
ore 15.30 PROMUOVERE CON GUSTO. I prodotti della Lomellina raccontati da Luca Sormani,
direttore del Gruppo di Azione Locale della Lomellina.
ore 16.00 RICE COOKING SHOW: Davide Oldani.
ore 17.00 PIERO RONDOLINO, l’inventore del riso di qualità assoluta, presenterà il suo riso
invecchiato e la mitica cascina Colombara attraverso le foto di un grande fotografo
italiano: GIANNI BERENGO GARDIN.
ore 17.30 DAVIDE PAOLINI, il Gastronauta, condurrà un talk Show dal titolo: “Non riso, ma
risotto!” con la presenza di: Giorgio Perdoni (Presidente della Confraternita Salame di Varzi
Pegaso di Val di Nizza), Pietro Bolognesi (Presidente della Confraternita del Risotto di San 7
Nazzaro de’ Burgondi), Carlo Murelli (Agricoltore che fa parte dell’Associazione del
Peperone di Voghera), Francesco Berzero (Sindaco di Breme per la Cipolla), Piero
Rondolino (Produttore Riso Acquerello), Cesare Battisti (Chef del ristorante Ratanà di
Milano)
ore 18.30 LITIGARE PER L’ACQUA Stefano Tomiato e Marco Savini ci raccontano le parole e gli
oggetti di Lomellina e le liti per la ripartizione dell’acqua per la coltivazione del riso in
Lomellina.
ore 19.00 Osteria del Riso: il menù della serata raccontato dallo chef Gianluca Cazzin
ore 20.00 ZAFFERANO E RISOTTO un rapporto d’amore inscindibile. Incontro con lo zafferano
purissimo di Pozzolengo (BS) dell’Azienda Al Muràs.
ore 20.30 Performance musicale con BERNARDO LAFONTE con performance Live Painting di
STEFANO CIANTI (in collaborazione con il Meeting dell’Artista)
ore 21.30 ALESSANDRO FULLIN. “Riso convulso con pomodori sull’orlo di una crisi di nervi”
ore 22.30 Performance musicale con PAOLO ROBINO (piano), MARCELLO TURCATO (sax) (in
collaborazione con il Meeting dell’Artista).
DOMENICA 15 Settembre – GRAN TEATRO DEL RISO
ore 11.00 DINO MASSIGNANI Riserva San Massimo. Produce un Carnaroli autentico in una
imponente cascina nel Parco del Ticino in un ambiente incontaminato e straordinario.
ore 11.30 RICE COOKING SHOW: Luigi Taglienti.
ore 12.30 Osteria del Riso: il menù del pranzo raccontato dallo chef Gianluca Cazzin.
ore 13.00 GIANLUCA BELLAZZI Fondatore dell’OCA SFORZESCA azienda di prodotti a base d’oca
per il mercato arabo. Amata da musulmani, cristiani ed ebrei l’oca si accompagna
perfettamente con il riso alla turca ed altri preparazioni.
ore 13.30 IL CONSUMO DEL RISO E LA CELIACHIA. L’intolleranza al glutine, oggi tanto diffusa,
ammette l’uso del riso.
ore 14.00 Il riso e l’accumulazione del capitale. MAURIZIO BERTOLOTTI storico del cereale
racconta come il riso consentì, nel Mantovano, la costruzione di grandi ricchezze.
ore 14.30 RICE COOKING SHOW: Yoji Tokuyoshi.
ore 15.30 MARCIANO HUANCAHUARI. Le risaie hanno subito nel passato il flagello della malaria,
oggi la guerra alle zanzare è (quasi) vinta.
ore 16.00 RICE COOKING SHOW: Christian e Manuel Costardi.
Premiazione Chicco d’Oro.
ore 17.00 IL RISO NELLE FIABE: eroici protagonisti, giganti e famelici abitanti del mondo dei morti
sono grandi mangiatori di Risotto. GIANCORRADO BAROZZI studioso di cultura popolare
ce ne racconterà di belle.
ore 17.30 PAOLO PILERI Professore del Politecnico di Milano descrive il PROGETTO VEnTO: tra
Venezia e Torino in mezzo alle risaie, la più lunga ciclabile d’Italia.
ore 18.00 RICE COOKING SHOW: Il Luogo di Aimo e Nadia.
Premiazione Chicco d’Oro.
ore 19.00 Osteria del Riso: il menù della serata raccontato dallo chef Gianluca Cazzin.
ore 19.30 RISO, RISOTTI, FARINE E RISO DA BERE. Gabriele Conte dell’Azienda Gli Aironi delle
Grange del Vercellese ci parla delle produzioni d’eccellenza.
ore 20.15 I CANTI DELLE MONDINE DI TRINO VERCELLESE.
ore 21.00 CAMPIONATO ITALIANO DI RISOTTO. Alcune delle preparazioni più famose d’Italia
si sfidano in una tenzone che vedrà il pubblico come giudice per proclamare la migliore
proposta.8
APPROFONDIMENTI
L’AGROALIMENTARE DI ECCELLENZA DEI
NAVIGLI
SABATO 14 Settembre – SALA DEL CONSIGLIO DELLA CARIPARMA – PIAZZA DUCALE
Ore 11.00 Saluti Istituzionali:
Giuseppe Ghezzi, Presidente Coldiretti Pavia
Giacomo De Ghislanzoni Cardoli, Presidente CCIA Pavia
Giovanni Brogin, Presidente AST Vigevano
Ore 11.20 Il primo grande circuito di vendita diretta e consumo consapevole.
Toni De Amicis, Diretto generale Fondazione “Campagna Amica”
Ore 11.40 I Navigli, vie d’acqua per genti e merci e base dello sviluppo dell’agricoltura locale.
Raffaele Pugliese, Professore del Politecnico di Milano.
Ore 12.00 Il riso dalla tradizione gastronomica lombarda alla nouvelle cousine.
Ezio Santin, Chef dell’Antica Osteria del Ponte di Cassinetta di Lugagnano
Ore 12.20 Chiusura dei lavori
Daniele Bosone, Presidente Provincia Pavia
Ore 12.30 Buffet a km zero preparato da “Agriturismo Carlo e Nadia”
Programma aggiornato all’11 settembre 2013. Verificare sul sito la pubblicazione di
aggiornamenti successivi.
Le informazioni sul programma, i cambiamenti dell’ultima ora, gli spostamenti in caso di maltempo,
gli eventi sospesi, esauriti o soppressi sono costantemente aggiornati sul sito www.riceitaly.it.
Durante la manifestazione gli aggiornamenti saranno disponibili anche presso il punto informativo
all’interno della Cavallerizza.

 

Please follow and like us: