SEREGNO PAVIACALCIO 1-1
12 novembre 2017
SERIE D gir. A 2017-2018

 

       

 

SEREGNO PAVIACALCIO 1-1

Il Pavia pareggia un delicato incontro a Seregno non chiudendo una partita che inizialmente sembrava pendere dalla parte degli azzurri.
Dopo il goal di Balla al 13′ del 1′ tempo, gli azzurri arretrano troppo il baricentro del proprio gioco permettendo ai padroni di casa di recuperare campo e raggiungere un’insperato pareggio. Nel secondo tempo è poi il Seregno a recriminare su un paio di dubbi episodi che avrebbero portato al tiro dagli unici metri.
In sala stampa, Mister Nordi è molto critico per come è stata affrontato l’incontro in modo errato soprattutto mentalmente. “Una partita ancora una volta da chiudere nel primo tempo; sono ancora emersi i nostri limiti facendo 6 passi indietro rispetto le scorse partite. Per come abbiamo giocato nel secondo tempo meritavamo di perdere. Dobbiamo affrontare gli incontri in modo diverso, non possiamo sprecare così tanto. Dopo il goal subìto, abbiamo dimostrato di essere una squadra senza carattere e mentalmente inesperta. Dobbiamo ritornare più umili a partire dai più anziani del gruppo. Con questo approccio dimostriamo di avere dei limiti e quindi meritiamo di soffrire fino alla fine del campionato.

 

 

 



Marcatori:  13′ BALLA (PV), 52′ IORI (SE)
Ammonizioni: Acquistapace (SE), Sabato, Ramponi (PV)

FORMAZIONI di SEREGNO PAVIACALCIO

SEREGNO
Bardaro, Acquistapace, Ondei, Gritti, Capelli (46′ Iori), Artaria, Mara, Grandi, Taroni (46′ Rossi), Calmi, Cannizzaro
In panchina:
Carniel, Tagliabue, Pribetti, Quaggio, Ronchi, Caon, D’Errico

Allenatore: Matteo ANDREOLETTI

PAVIA 1911

De Toni, Simoncini, Baggi, Bartolini (73′ Evan’s), Mapelli, Sabato, Ramponi (81′ Roumadi), Greco, Ganci (58′ Quaggiotto), Balla, Franchini

In panchina:
Brino, Selmi, Vernocchi, Arpini, Bortoli, Favari

Allenatore: Omar NORDI

 

ARBITRO:  Dario DUZEL di Castelfranco Veneto
ASSISTENTI:  Mattia Ranuio  di Merano e Marco Pilleri di Cagliari

SALA STAMPA SEREGNO PAVIA

 





Prepartita SEREGNO PAVIA

SEREGNO PAVIA A PORTE CHIUSE

Pavia di domenica 12 novembre a porte chiuse. È questa la decisione degli uffici comunali, dopo che il rappresentante dei VVFF ha verbalizzato la necessità di perfezionare la documentazione utile a concludere i lavori della Commissione Comunale di Vigilanza, convocata per autorizzare l’uso delle tribunette sul lato est dello Stadio dopo la realizzazione della nuova tribunetta in tubolari costruita dalla Società.

Nel formulare i propri rilievi ha esteso la necessità di adeguare la documentazione da produrre anche a tutto lo Stadio Ferruccio, sempre per autorizzarne l’apertura al pubblico in completa sicurezza.

In questa situazione, l’autorizzazione comunale è stata concessa per far disputare la partita del Seregno, 14esima giornata del Girone A della Serie D, solo per l’uso del campo e degli spogliatoi da parte di atleti, allenatori, arbitri e dirigenti sportivi, senza pubblico sugli spalti.

Il Commissario Straordinario ha, perciò, incaricato gli uffici comunali di individuare già nei prossimi giorni un tecnico esterno specializzato che possa predisporre un piano di interventi in grado di consentire il completo utilizzo della struttura. Ciò per permettere, quanto prima, il regolare accesso del pubblico alle partite.

Allo stadio potranno accedere soltanto 70 persone autorizzate: 35 del Seregno Calcio, 35 del Pavia. Domenica non sarà aperta nemmeno la tribuna stampa.
Fonte: Seregno calcio


Prepartita di Varese Pavia:

 

SERIE D CALENDARIO PAVIACALCIO Girone A 2017 2018

PosClubPWDLFAPts
1382576682582
2382567582781
33821116623074
43819145643771
53820711694367
638141410453956
738141014444852
83814915403951
93814816374650
1038131015455249
1138121115535947
1238111314354446
133891811374445
1438101414455444
153891613344743
1638101216414842
1738101117334541
183881614474940
193851122256226
203831025327819

Please follow and like us: