Rigori amari per il Pavia

nei preliminari di coppa Italia

di SerieD 2017-2018

FC PAVIA – OLTREPOVOGHERA 6-7 dcr (2-2)
16′ D’Aniello (OV), 32′ Chimenti (OV)
59′ Farina Rig. (PV), 95′ Bartolini Rig. (PV)

Sequenza dei rigori:

FCPAVIA
Goal Bartolini
Goal greco
Goal Mapelli
Goal Farina
-NO- Balla
-NO- Magnè

OLTREPOVOGHERA
Goal Di Placido
Goal Coccu
Goal Bondi
-NO- Bettoni
Goal D’Aniello
Goal Colombini

 

Spettacolare incontro al Fortunati di  Pavia malgrado si  sia trattato del primo incontro ufficiale stagionale.

Gli uomini di mister NORDI entrano in campo con maggior voglia di costruire il gioco e sembrano poter mostrare maggior tecnica rispetto ai cugini oltrepadani che dimostrano di essere già una squadra collaudata e che sembrano però essere più decisi nei contrasti approfittando di un direttore di gara all’inglese che non estrae con facilità il cartellino.

Al 16’D’ANIELLO rompe gli equilibri e i rossoneri passano in vantaggio alla prima occasione raddoppiando dopo un quarto d’ora con CHIMENTI.
Nel secondo tempo il Pavia, grazie ad alcuni cambi tattici, sembra poter reagire ma sbatte contro il muro ospite fino al 59′ quando FARINA insacca il rigore assegnato per un fallo di BETTONI su BALLA.
Gli azzurri riprendono coraggio e sembrano assediare i rossoneri che però sembrano al sicuro dopo l’espulsione al 91′ dell’azzurro QUAGGIOTTO.
Ma proprio all’ultimo assalto, il portiere CIZZA chiama inspiegabilmente la palla uscendo su una palla innocua oramai in possesso dei propri difensori creando scompiglio nel quale si inserisce nuovamente BALLA che viene travolto dalla maldestra uscita di un CIZZA fino a quel momento perfetto.
BARTOLINI non sbaglia dal dischetto portando all’ultimo respiro gli azzurri, in 10 uomini, ai rigori che sembrano premiare il Pavia che in vantaggio 4-3, ha la possibilità proprio con BALLA di passare il turno, ma il n.10 pavese  sbaglia e dopo di lui anche MAGNE’ regalando agli oltrepadani una quasi oramai insperata vittoria grazie a due parate di CIZZA che si è fatto perdonare ampiamente la precedente indecisione permettendo ai suoi di affrontare nel prossimo turno la Pergolettese.

 

 

Ecco la sequenza di rigori che permettono all’Oltrevoghe di passare i preliminari ed accedere alla coppa Italia di Serie D

 

SALA STAMPA:

MISTER OMAR NORDI

Non siamo riusciti ad essere incisivi regalando un tempo agli avversari pur avendo sempre in mano la costruzione del gioco con grande possesso di palla lasciando pochissime occasioni agli ospiti.

Abbiamo provato varie soluzioni tattiche con diversi uomini, alcune hanno dato delle risposte migliori di altre. Nel corso della stagione ne vedremo sicuramente ancora di nuove.
Sono contento per l’importante reazione dei ragazzi malgrado la preparazione sia stata tarata per il campionato. I ragazzi sono stati ripagati con il pareggio per aver lottato fino alla fine. Mi dispiace per il risultato finale anche perché avevamo nei piedi il rigore per passare il turno.

 

Please follow and like us: