PAVIACALCIO OLGINATESE 2-1
Domenica 17 ottobre 2017

SERIE D gir. A 2017-2018

   

PAVIACALCIO OLGINATESE 2-1

Grande prova di forza per un Pavia che con 7 infortunati ha dimostrato che il carattere puo’ fare la differenza. Probabilmente l’Olginatese raccoglie meno di quanto seminato durante l’incontro ma la differenza l’ha fatta il carattere che gli uomini del trascinatore Nordi hanno messo in campo non mollando mai contro una formazione scesa a Pavia per fare risultato. La voglia di cancellare lo zero dalla classifica, è stata determinante per conquistare i tre punti.

Partita caratterizzata da 3 rigori di cui 2 realizzati dal Pavia.
Nel primo tempo l’Olginatese, con l’ex capitano azzurro Christian Mangiarotti, manda sul palo interno la massima punizione conquistata da Tremolada mentre il numero 9 azzurro realizza un calcio di rigore per un fallo in mischia nell’area dell’Olginatese. Lo stesso Ganci conquista e realizza il secondo rigore concesso agli azzurri, realizzazione che permette ai pavesi di superare nuovamente gli ospiti bianconeri che erano pervenuti al pareggio all’inizio del secondo tempo grazie ad un tap-in del prodotto del vivaio Enotria-Inter, il camerunense Tchetchoua.
Buona prestazione dei neo acquisti Arpini e Ganci, veramente determinati per l’equilibrio della difesa e nella doppia realizzazione dei due rigori assegnati ai pavesi.

Tre punti che fanno morale e attendendo qualche rientro dai numerosi infortuni, permetteranno agli azzurri di affrontare i prossimi impegni, con maggiore serenità e consapevolezza dei propri mezzi.

RETI: 37′ Ganci, 58′ Tchetchoua, 78′ Ganci
Note:
All’11, Mangiarotti tira sul palo interno un rigore
AMMONIZIONI :
Brino, Arpini, Quaggiotto, Bartolini,(PV),
Menegazzo, Fabiani, Caputo (OL).

 

FORMAZIONI di PAVIA OLGINATESE

PAVIA 1911

Brino, Schirinzi, Baggi, Bortoli, Arpini, Simoncini, Quaggiotto, Guerrini (55′ Franchini), Ganci (84′ Vernocchi), Balla, Bartolini (73′ Greco)

In panchina:
Seveso, Zingaro, Andreoni, Favari, Scognamiglio, L’Erede

Allenatore: Omar NORDI

OLGINATESE
Iali, Valenta, Menegazzo, Fabiani, Carlone, Caputo, Lacchini (79′ Calviello), Calzi (74′ Cedric), Tremolada, Mangiarotti, Tchetchoua (79′ Esposito)

In panchina:
Festinesi, Calloni, Narducci, Todeschini, Passoni, Nasatti,

Allenatore: Giovanni ARIOLI

ARBITRO dell´incontro: Maria MAROTTA di Sapri
ASSISTENTI: Luca LOMBARDO di Aosta e Marco FISSORE di Nichelino

SALA STAMPA PAVIA OLGINATESE 

——————————————————————————————————-

Prepartita:
Dopo le tre giornate iniziali senza alcun punto, lo scontro contro l’Olginatese diventa una crocevia importante per la classifica contro la squadra dell’ex Capitano pavese, Christian Mangiarotti.

Mister Omar Nordi, ricordando che l’obiettivo è trovare la salvezza al piu’ presto possibile, deve fare però i conti con 7 infortunati in quella che attualmente sarebbe stata la possibile partita della svolta, grazie anche agli importanti arrivi di fine mercato, l’esperto attaccante Massimo Ganci e il duttile difensore Nicolò Arpini, pronto a dare un supporto importante alla difesa azzurra decimata dagli infortuni di Magnè, Russo, Sabato e Simoncini.
Ci troviamo invece ad affrontare l’Olginatese con in panchina 5 juniores. Tenteremo quindi di non stravolgere gli schemi in questo momento di grandi essenze.

Please follow and like us: